Nella realtà moderna la fruizione dei contenuti non è più relegata al libro stampato, fisico ed immutabile, ma si espande ai computer desktop, ai portatili, alle LIM, alle TV interattive, ai tablet e agli smartphone.

learning

Il contenuto didattico è il frutto della collaborazione, dell’interazione tra i docenti con il coinvolgimento degli alunni. Evolve nel tempo per arricchirsi e migliorare. Il “supporto fisico” viene sostituito da una piattaforma informatica che permette l’accesso ai contenuti più aggiornati tramite qualsiasi dispositivo.

Lo strumento informatico deve supportare:

  • gli insegnanti nel collaborare per migliorare il metodo e gli ausili di insegnamento
  • gli alunni nello sviluppare al meglio le proprie capacità

Fornire tutto quanto è necessario per la creazione, la memorizzazione, l’organizzazione, la categorizzazione, la valutazione e la fruizione dei contenuti didattici.

PIATTAFORMA

Una piattaforma non è solo un insieme di dispositivi e di documenti: è un insieme sinergico di informazioni che conducono alunni ed insegnanti a migliorare la qualità delle proprie conoscenze. Il risultato è maggiore della somma delle singole parti solo se le informazioni vengono organizzate, valutate e consultate in maniera efficiente. Il supporto informatico deve permettere di rendere facilmente accessibili ed utilizzabili le fonti della conoscenza.

DIDATTICA

La didattica nella storia ha subito un’ evoluzione straordinaria. Attualmente, attraverso la digitalizzazione dei testi si ha la possibilità di accedere ad una mole d’informazioni come mai prima. È facile perdersi in questo mare di nozioni, se queste non sono attendibili, organizzate ed indicizzate in maniera efficiente. Per una visione d’insieme chiara e lineare è indispensabile una corretta valutazione della qualità dei documenti e una semplice ed immediata accessibilità ai contenuti.

COLLABORATIVA

Perché riscrivere un nuovo documento quando collaborando si può migliorare quello che già esiste? La piattaforma informatica rende semplice l’aggiornamento e la condivisione dei dati.